quinta-feira, 20 de dezembro de 2012

LA TOMBA DELLA COSCIENZA


Il passato ed il presente attraversarono, ed io ammetto di

Bocca vuota che io non sono amico di quelli carnivoro,

Io sono… un thereabout dell'asserzione si guastarono fra i processi

Più estraneo della caverna;



Io soffro di orzi e diabolismo per avere

Fumato i bambini del narra, quelli you/they si ammalarono il mio

Routine sensibile, senza differenza con la tomba…



Alcuni parlano altri criticano,

quelli non dicono né loro ronzano!

Io grido, mentre lacerando il silenzio più freddo di questo cerimónia!!!



Come questo, io non posso odiarmi, né appendere la strada;

La pietra è ambigua e he/she porta il giudizio nelle curve della noia!



È… la fine degli occhi di notti vaghe, quando il letto

Seduce il tronco ed invita l'inaspettato

Per un viaggio al subconscio!



WHERE WAS BORN AND WE WANDERED!!!





We were born at the imperfect island and without sand

Created by the time and fed by the wind

We met the rivers and the gods,

We met the reason the opposite and other or else;



We lost the glory and the human value

We lost the honor... monsters á flows,

Inhospitable Guiões of those fabled mistakes (…)



We discovered that the world is so small

To sin, so big to be born that we killed

Without permission! The life doesn't belong us!



We were born in the perfect jungle of trees, vultures and

Of mountains, where the habit became beauty,

The Habit the aesthetics, the rules… the illusion of each concept!!!



We were born where the mistakes guide us

And the norms disturb us…

Sem comentários:

Enviar um comentário