quinta-feira, 12 de agosto de 2010

INVITO LA TOMBA (IO) (LA 1968 FRANCIA)

INVITO LA TOMBA (IO) (LA 1968 FRANCIA)






Numero di posti a sedere sfortunato in queste pietre

Coi piedi in vendita all'asta, salti come

1 puntina da disegno che grida come la cicala,

ed io già morii vari Time (…)

Io sono con lo scheletro acquoso

Preso in prestito, sostenere

I metodi di un consumismo

Flotation che è sprecato

Come le onde alienate del

Film di questo impero,



Io non ho bisogno di orli né di fiere

Io sto degli il cappotti di miei

Emanazione, nella formazione Utopistica di questa debolezza



Io non sono ed io non ero mai il risultato

Delle esperienze Erróneas, tratto profitto da him/it

fatto in punizione



Più io non predico il Suo calendario

Io sono distante della terra e più vicino

Delle stelle

Nella profondità dell'oscurità vuota

Nella profondità delle sabbie più fredde



Osservazione della carne, io ho se bomba

il mio cuore

Non è orologio, io non andai arquitectado

Essere dipinto,



Più io non ho bisogno di sermoni essere

Fotografato,

Io sono, la richiesta in persona,

Come questo, mi escluda di questa mappa

Volatile

Sem comentários:

Enviar um comentário